Il Piccolo d'Italia

resize

Proteste in tutto il mondo e condanna contro il governo siriano sui media e sui social network, per le immagini terribili di bambini e civili affamati nella città assediata di Madaya. Resta da capire perché Assad dovrebbe permettere che ciò accada al suo popolo. L’analista Paul Antonopoulos, in un articolo su Al Masdar svela e analizza le menzogne su Madaya, utilizzate per allargare il conflitto in Siria

Fonte: L’Antidiplomatico@Lantidiplomatic


Poco tempo fa nella stessa zona c’erano manifestazioni e proteste contro i gli occupanti, i cosiddetti  “ribelli moderati” da parte della popolazione civile ed a favore del governo siriano. Risulta interessante leggere, inoltre, una dichiarazione ufficiale da parte della Croce Rossa che non ha potuto verificare o negare l’inedia sistematica vissuta dalla popolazione di Madaya.

Una delle primi e più strazianti immagini è quella di una ragazza, un tempo giovane e sana, a cui fa seguito un’altra foto…

View original post 470 altre parole